Gli XLEPR sono dei compound reticolabili base elastomerica.
 
Eurocompound produce due tipologie di XLEPR:
  • la prima tramite il tradizionale metodo Sioplas (componente A + componente B, dove il componente A è la parte "graffata" mentre il componente B catalizza la reticolazione direttamente nell'estrusore del cliente);

  • la seconda prevede un'estrusione reattiva che permette di ottenere lo stesso grado di reticolazione gestendo un solo componente.
  • Peso specifico da 0,88 g/cc a 1,00 g/cc
  • Temperature di esercizio: da -40°C a 100°C
  • Ottima resistenza agli agenti chimici (idrocarburi, benzina, oli, grassi, etc)
  • Colorabile via masterbatch
  • Processo di trasformazione: idoneo per stampaggio ed estrusione
  • Stoccaggio: si consiglia lo stoccaggio in luogo coperto, asciutto e lontano da fonti di calore

  • BS 7655 GP 4-5-6-7
  • CEI 20-11 G7
  • EN 60502 HEPR-EPR
  • EN 50305
  • EN 50395
  • EN 60068-2-78
  • EN 60092/351 HEPR-EPR
  • EN 60216-2
  • HD 22.1 EI 3-4-6-7
  • HD 22.1 MI 3
  • HD 603 DIH 1-2-3
  • HD 605/A1
  • IEC 60-811-1-1
  • IEC 60-811-1-2
  • IEC 60-811-1-3
  • IEC 60-811-1-4
  • IEC 60-811-2-1
  • VDE 0207/20 3GI3

Serie Settori/Applicazioni
STARLINK G
Wires & Cables (Cavi e Fili elettrici), Eletronics & TLC (Elettronica e TLC), Tubes & Pipes (Tubi)
interne_prodotto_9.jpg